Ricerca meteo

Località, codice postale o nazione

Allarmi meteo

Add to iGoogle

I nostri centri di allerta

Glossario meteorologico

Tornado

La parola è derivata dal verbo tornare, che evoca il movimento rotatorio di questo affiscinante fenomeno atmosferico. Un tornado è formato da un vortice d'aria che collega una nube di tipo cumuliforme alla terraferma. Al suo interno possono essere raggiunte raffiche di vento di 500 km/h. Sono più frequenti negli Stati Uniti, dove vengono chiamati anche "twister", ma si verficano anche da noi in Europa, dove sono conosciuti anche come "trombe d'aria" o "trombe marine". Il loro funzionamento è tuttora oggetto di ricerche.

Tornado
Tornado