Ricerca meteo

Località, codice postale o nazione

Allarmi meteo

Add to iGoogle

I nostri centri di allerta

Glossario meteorologico

Bise

La bise è un vento freddo, vigoroso, spesso persistente, da nordest, che soffia dalle montagne alpine verso la Svizzera e la Francia orientale. La bise è particolarmente intensa nell'area di Ginevra, all'estremità sudoccidentale del Lago Lemano. Anticicloni centrati sull'Europa nordoccidentale o sulla regione germanica, meglio se in sinergia con depressioni sull'Italia centro-meridionale o sui mari circostanti, innescano un flusso di correnti nordorientali sulla Svizzera e il Lago di Ginevra, allungato com'è, diventa un percorso preferenziale in cui si incanala l'aria sospinta dal differenziale di pressione tra centro e sud Europa. Quando si arriva alla fine del lago, in direzione Ginevra, il restringimento incanala ancor più il vento, facendolo rinforzare, unitamente al fatto che viene a mancare l'effetto rallentante dell'attrito sulle acque del lago stesso. Sull'area ginevrina il vento può così raggiungere con relativa facilità i 6-7 gradi Beaufort.